I migliori tornei di poker

Esistono numerosi tornei di poker, alcuni dei quali sono noti ai giocatori di qualsiasi livello soprattutto perché prevedono montepremi eccezionali e offrono fama e notorietà, e da questi sono nate le vere stelle del poker internazionale. Si tratta però di tornei ai quali si accede pagando buy-in (tassa di iscrizione) molto salati, e se non si hanno sponsor o molti soldi di partenza diventano un vero e proprio miraggio, oltre al fatto che si svolgono una volta l’anno.

Sono invece molto più interessanti i tornei online, che prevedono buy-in meno esosi e  alla portata di un pubblico molto più vasto, oltre che sistemi di qualificazione che possono consentire ai giocatori più abili o fortunati, di potervi accedere a costi molto bassi o addirittura senza sborsare un solo centesimo, qualificandosi nei freeroll che mettono in palio, anziché premi in denaro, ticket per accedere alle qualificazioni. E proseguire la propria marcia verso il vero e proprio torneo.

Tra i vari tornei di poker online i migliori sono quelli che hanno un montepremi garantito, il che significa che indipendentemente dal numero dei partecipanti, le posizioni che vanno a premio percepiranno esattamente la somma promessa nella tabella dei pagamenti. Normalmente maggiore è il premio garantito, e maggiore sarà il buy-in per potervi accedere (o più lungo sarà l’iter di qualificazioni da seguire per chi tenta la strada dei freeroll). Il buy-in va indubbiamente considerato, ma bisogna valutare anche il livello dei giocatori che si siederanno al tavolo come possibili avversari. Per cui se un torneo è di livello medio-alto, indipendentemente dall’appetibilità del montepremi previsto, a fronte di un buy-in elevato, è meglio non avventurarsi facendo affidamento solo sulla fortuna.

In sostanza i migliori tornei di poker sono quelli che si avvicinano al livello di abilità, al grado di esperienza, e mantengono il buy-in in linea con il bankroll di cui si è dotato ciascun giocatore. Normalmente i tornei a montepremi garantiti vengono giocati la domenica (eccezionalmente il sabato), e ciascuna poker room vanta dei fiori all’occhiello sotto questo punto di vista (facilmente individuabili nelle rispettive Lobby). Alcune poker room hanno fortemente puntato su questi tornei, ripetendo ogni anno la medesima esperienza di gioco (il Sunday Special da 200 mila garantiti di PokerStars è quello che ad oggi prevede il montepremi più alto in assoluto, a fronte di un buy-in da 100 euro).